Basilica di San Petronio, marzo 2016: continua l’opera di deumidificazione

Recommend
  • Facebook
  • Twitter
  • LinkedIN
  • Pinterest
Share
Tagged in
Intervento
A distanza di 11 anni dal risanamento di due Cappelle che, come la maggior parte degli edifici storici, erano affette da umidità di risalita, torniamo ad intervenire nella basilica simbolo della città di Bologna: la Basilica di San Petronio.  
Descrizione

Interno Basilica di San Petronio

Dopo il primo risanamento della Cappella San Pietro Martire e della Cappella Santissimo, nelle quali era presente umidità di risalita, con l’installazione dell’impianto elettrosmotico ELO System, a distanza di 11 anni siamo intervenuti su altre parti della Basilica.
Il nuovo intervento di deumidificazione nella Cappella San Rocco e nella Cripta sottostante ha avuto inizio a fine marzo 2016.
Il primo intervento del 2005 presso la Cappella San Pietro Martire e la Cappella Santissimo ha previsto, come detto in precedenza, la deumidificazione tramite impianto elettrosmotico ELO System.

 

Particolare impianto elettrosmotico ELO System (2005)

L’intervento è stato effettuato dopo il rifacimento degli intonaci, con notevoli difficoltà pratiche poiché per preservare gli intonaci appena applicati si è dovuto passare in basso all’interno e molto in alto, sopra al marmo, all’esterno. L’impianto è ancora attivo e svolge perfettamente la sua funzione (l’unica modifica effettuata in questi 11 anni è stata la sostituzione della centralina elettronica con la ELO Unit di ultima generazione).
Il nuovo intervento, che ha riguardato come detto la Cappella San Rocco e la Cripta sottostante la stessa, è stato effettuato completamente all’interno della Basilica di San Petronio poiché l’intonaco deumidificante applicato qualche anno fa è stato completamente rimosso nella parte bassa perché deteriorato dall’umidità di risalita presente. La Cripta sottostante la Cappella San Rocco è completamente controterra; per via di questa caratteristica l’impianto elettrosmotico è l’unica soluzione applicabile per il risanamento della muratura.

Particolare dell’area su cui è stato applicato l’impianto ELO System

 

 

 

Usiamo cookie per il corretto funzionamento del sito: utilizzando il nostro sito, ne accetti le nostre modalità di utilizzo: Approfondisci

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi